Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

App.assionati: un pò di app per tutti

App.assionati: vediamo che passione avranno questi ragazzi… “Crederci sempre…mollare mai” …. è con questo motto che quattro giovani ragazzi, tra cui due vastesi, hanno messo in piedi la loro società App.assionati S.r.l.s..Si tratta di un progetto ambizioso nato dalla passione … Continue reading

Read more
Alternative text

Il Centro Grossisti e Audes donano 400 magliette a...

Quattrocento polo donate da Audes, da aziende di Padova e dagli Operatori del Centro Grossisti alla Polizia di Stato. Una risposta positiva all’appello lanciato dal sindacato di Polizia Ugl che aveva lamentato l’effettiva carenza di divise operative dovuta ai tagli … Continue reading

Read more
Alternative text

Stefania Brogin Ospite a Startup Grind

Con molto onore l’articolo di oggi mette in risalto la figura imprenditoriale di Stefania Brogin, titolare insieme alle 3 sorelle, di Moda Cleb4, punto vendita all’ingrosso situato presso il Centro Grossisti Padova, che si occupa della vendita di abbigliamento con … Continue reading

Read more
Alternative text

Il tasto acquista arriva anche su Instagram e Pint...

Moda e commercio sempre più social… Dopo YouTube, gli esperimenti di Twitter e Facebook e qualche fuga di notizie su Google, il tasto acquista arriva su Instagram e Pinterest, i due social basati sulle immagini. Su Pinterest gli utenti troveranno … Continue reading

Read more
Alternative text

In spiaggia tornano gli anni ’50, modelli re...

In spiaggia tornano gli anni ’50 Ormai completamente immersi tra mare e prove costume con nuove tendenze e modelli retrò… Vintage direttamente dagli anni ’50, fantasie esotiche, costumi tecnici, tessuti laminati e optical. Questi sono i must per un’estate che … Continue reading

Read more
Alternative text

App.assionati: un pò di app per tutti

febbraio 12, 2016 by Otino La Palombara | 0 comments

App.assionati: vediamo che passione avranno questi ragazzi…

“Crederci sempre…mollare mai” …. è con questo motto che quattro giovani ragazzi, tra cui due vastesi, hanno messo in piedi la loro società App.assionati S.r.l.s..Si tratta di un progetto ambizioso nato dalla passione per la tecnologia e per le App di questo team.

Il team è composto da due vastesi doc come Luca Reale e Roberto Raspa, e due ragazzi emiliani doc: Alessio Samiolo e Luca Degliesposti.

I quattro si sono conosciuti dopo un proficuo percorso formativo presso la Fondazione Aldini Valeriani di Bologna, dove in collaborazione con il T3LAB, hanno aderito ad un’iniziativa fondata dall’Università di Bologna e Unindustria Bologna, ed in cui il team ha avuto modo di lavorare fianco a fianco e crescere professionalmente insieme.

Durante il corso, i quattro in collaborazione con altri studenti hanno realizzato Willy List (di cui ve ne parleremo dettagliatamente più in avanti)
La loro vision d’azienda la si può capire fin dal layout “web responsive” del loro sito istituzionale che permette di adattare tutti i contenuti ad ogni schermo fisso e mobile.

Il loro Core Business è rappresentato sicuramente dalla creazione di app per smartphone e tablet ma non si limitano solo a questo settore, bensì si occupano di formazione (hanno fatto formazione presso Formindustria Emilia-Romagna Soc. Cons. a r. l.),  e-commerce,piattaforme (Couponforu), creazione e sviluppo siti web, consulenza strategica a 360° e della trasformazione di piattaforme in app per smarthphone e tablet.

Logo Willy List © App.assionati

La loro prima app è stata Willylist di cui se ne occupata Fabiana Ielacqua – épicées- che è un strumento utile per fare la classica lista della spesa senza l’uso di carta e penna, ma semplicemente elencando a voce o digitando sull’app le cose da acquistare al supermercato o al negoziante sottocasa.

Insomma un modo utile per risparmiare tempo ed essere un filino tecnologici…;)

L’app è scaricabile solo su Android al seguente link….dategli un’occhiata ;)

Venendo all’ultima progetto web nato in casa App.assionati (che bene presto diverrà un’app) vi voglio parlare di Couponforu, ovvero una piattaforma concepita per dare un new concept del coupon e vi spiego ora il perché…

Logo Couponforu ©

Il tutto nasce dall’idea di dare un doppio vantaggio, sia al consumatore che ai titolari delle attività che si affilieranno alla piattaforma.

Il primo ha il vantaggio di “prendere” gratuitamente il coupon (e non pagarlo prima non sapendo se lo utilizzerà o meno) entrando e facendo richiesta alla piattaforma Couponforu.it (compilando il modulo di richiesta Codice Couponforu), scegliendo la promozione che più lo stuzzica, dopodiché riceverà via e-mail un codice alfanumerico e/o un codice a barre, da esibire e usufruire della promo pagando all’esercente (salvo diversa prestazione) entro la data di scadenza della stessa.

Inoltre il cliente ha la possibilità di rintracciare facilmente l’attività, grazie alla geolocalizzazione dando il consenso o attivandola al momento dell’ingresso nella piattaforma, che gli permetterà di scegliere strada facendo altre offerte vantaggiose, geolocalizzando tutti gli esercenti aderenti a Couponforu nel raggio di 30 km.

Venendo ora agli attori  principali di Couponforu ovvero le attività, per usufruire dei vantaggi , bisogna  creare il proprio account registrandosi nell’apposita sezione del sito (“Diventa Partner”) inserendo tutti i dati personali del titolare dell’attività, in modo da ricevere le credenziali di accesso. Successivamente i medesimi dati verranno verificati dall’amministrazione di Couponforu ed una volta ottenuto l’ok, (tramite e-mail di conferma dall’amministratore del servizio Couponforu con i dati di accesso alle aree di Login e di Ckeck-In), si avrà subito a disposizione l’accesso per creare le Campagne Couponforu per un periodo di prova gratis valido per 60 giorni.

Alla scadenza si potrà decidere se stipulare un abbonamento tra quelli proposti per mantenere attivo il proprio account altrimenti l’account verrà sospeso (Abbonamenti & Costi).

Venendo ai vantaggi a favore dei titolari delle attività invece, come recita lo slogan di sponsorizzazione della piattaforma Couponforu.it: “1” abbonamento “0” commissioni.

Ciò significa che il titolare grazie a questa piattaforma avrà la possibilità di veder aumentare clienti e fatturato sin dal primo mese pagando ai fornitori del servizio solo il costo dell’abbonamento scelto (sempre dopo i 60 giorni di prova GRATIS) e l’obbligo di convalidare i Codici Couponforu (attraverso l’area di Check-In), che i clienti dovranno esibire al momento per usufruire della promozione.
L’area Check-In inoltre, permette di vedere il numero di Couponforu erogati.

Tutti gli introiti derivanti dai Couponforu emessi e validati saranno in toto delle attività senza alcuna commissione.

Per info ulteriori scrivere a info@couponforu.it.

Ma i vantaggi per i titolari delle attività non finisco qui…lo Staff dopo aver ricevuto il logo del Partner associato, esso verrà esposto sia sulla home della piattaforma che sulle Pagine ufficiali di Facebook  ed Instagram.

In più il partner potrà pubblicizzare tutte le proprie Campagne Couponforu sulle piattaforme social più importanti ovvero Facebook, Twitter e Google Plus avvalendosi della consulenza a 360° del team Couponforu.

Che dire…Couponforu… un nuovo modo di fidelizzare il cliente con la tecnologia di App.assionati

Appassionatevi anche voi di Couponforu!!…forza che aspettate?!
Couponforu – Your Daily Choice…It’s Free! :)

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Il Centro Grossisti e Audes donano 400 magliette alla Polizia di Stato

agosto 7, 2015 by Francesco Fascinato | 0 comments

Quattrocento polo donate da Audes, da aziende di Padova e dagli Operatori del Centro Grossisti alla Polizia di Stato.
Una risposta positiva all’appello lanciato dal sindacato di Polizia Ugl che aveva lamentato l’effettiva carenza di divise operative dovuta ai tagli delle risorse.

Le maglie di servizio sono state consegnate ieri mattina al Segretario Nazionale dell’Ugl Walter Mazzetti. Le nuove maglie faranno parte della divisa estiva dei poliziotti della Squadra volante, del Reparto prevenzione crimine e del Reparto mobile.

I membri del sindacato nel pomeriggio di ieri hanno inoltre consegnato al sindaco una targhetta di ringraziamento a tutti i cittadini che hanno dimostrato la loro vicinanza e solidarietà nei confronti della polizia.

Un onore per noi e Audes aver contribuito ad aiutare le nostre forze dell’ordine. Insieme a tutti gli altri corpi dello stato, siete l’orgoglio del Paese! ‪

#‎condivisione‬ ‪#‎partecipazione‬ ‪#‎poliziadistato‬ ‪#‎CentroGrossisti‬

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Stefania Brogin Ospite a Startup Grind

luglio 6, 2015 by Francesco Fascinato | 0 comments

Con molto onore l’articolo di oggi mette in risalto la figura imprenditoriale di Stefania Brogin, titolare insieme alle 3 sorelle, di Moda Cleb4, punto vendita all’ingrosso situato presso il Centro Grossisti Padova, che si occupa della vendita di abbigliamento con prestigiosi marchi del pronto moda donna e uomo.

Lunedì 29 Giugno si è svolto presso il Talent Garden Padova, Startup Grind, format già attivo in più di 150 città di tutto il mondo, conta di intervistare su scala globale le migliori StartUp, esperti di investimenti e del mondo universitario, che nel raccontare le loro esperienze di successo forniscano un valido esempio per giovani e aziende tradizionali.

Si tratta di un’associazione internazionale fondata in California da un gruppo di appassionati di innovazione e impresa, sponsorizzata da Google for Entrepreneurs, che ha l’obiettivo educare, ispirare e connettere le persone migliori del nostro territorio e crede molto nelle potenzialità e nell’interesse del sistema economico locale. Un evento che con il tempo è arrivato anche in Italia e nello specifico in Veneto.

La serata si è svolta in tre momenti principali; nel primo gli “abitanti” di Talent Garden (spazio di coworking e contaminazione imprenditoriale) si sono alternati presentando, in circa 90 secondi, la loro idea di business alla platea in tipico stile americano.

La seconda parte è stata senza dubbio il fulcro dell’incontro: Stefania Brogin, ha presentato l’ultima creatura di famiglia: Vestiti Tango by Paco Perez, una linea di abbigliamento per il tango che prende l’eredità raccolta dai racconti paterni a cui appunto Stefania Magda, Paola e Edna sentono in qualche modo parte di loro. Una motivazione che le porta a ricercare, conoscere e approfondire la storia e la cultura artistica di un universo di sentimenti contraddittori, come quelli del tango, con l’obiettivo di attualizzare in un progetto creativo di moda, VestitiTango e accessori di abbigliamento.

E’ Stefania che tra le sorelle si occupa di organizzare opportunità di visibilità della collezione Vestiti Tango by Paco Perez partecipando a Festival quali: Lugano Tango Festival in Svizzera, Padova Tango Festival e serate di milonghe ed eventi con esposizioni itineranti. Ama scoprire luoghi sempre nuovi e diversi in cui si balla tango e viaggia sempre con abiti paco perez e scarpe da ballo per tango in valigia.

Il tango è un codice di comunicazione planetario, è senso di appartenenza a una comunità ovunque ti trovi Vestiti Tango diventa un progetto futuro di internazionalizzazione, la testimonianza e la promozione di stile, creatività e il saper fare italiano dei vestiti moda tango.

Coinvolta fin da giovane nelle associazioni di categoria ha da sempre difeso e valorizzato il lavoro femminile promuovendo l’empowerment femminile personale e professionale.
Non a caso Stefania ha appena concluso il mandato come Presidente del Comitato per l’imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Padova, durante il quale si è resa protagonista e  ideatrice di un evento di portata nazionale come l’Open Day Donnadiventa anche tu imprenditrice con noi“, evento di networking e formazione imprenditoriale che si è aggiudicato a Febbraio 2015 il premio per i Progetti per le Donne organizzato dalla rete We Women for Expo Milano 2015.

Una serata che si è conclusa con un momento di socializzazione tra i partecipanti, aspiranti startupper grazie ad un piccolo aperitivo allestito all’interno di un luogo dove si è respirata per tutta la serata, aria di innovazione e voglia di fare impresa grazie soprattutto alla testimonianza di una imprenditrice determinata e sempre con lo sguardo verso il futuro.

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Il tasto acquista arriva anche su Instagram e Pinterest

luglio 2, 2015 by Francesco Fascinato | 0 comments

Moda e commercio sempre più social… Dopo YouTube, gli esperimenti di Twitter e Facebook e qualche fuga di notizie su Google, il tasto acquista arriva su Instagram e Pinterest, i due social basati sulle immagini.

Su Pinterest gli utenti troveranno il prezzo sotto le foto e potranno procedere all’acquisto. Pinterest metterà in vendita sulla sua bacheca la bellezza di circa due milioni di prodotti, inizialmente solo nel mercato USA e su iPhone e iPad, mentre l’estensione alla piattaforma Android e ad altri paesi arriverà in seguito.

Instagram, invece, non consentirà di far compere all’interno dell’app ma veicolerà le inserzioni sugli interessi dell’utente in collaborazione con Facebook, (azienda a cui appartiene).

Inoltre Instagram, ha annunciato una serie di novità promozionali rivolte alle aziende… Tra queste, oltre al tasto acquista, l’arrivo dei pulsanti “acquista ora”, “installa ora”, “registrati” e “scopri di più”. Le opzioni rimanderanno al sito dell’inserzionista, dove il consumatore potrà fare shopping online.

Ovviamente per entrambi i social, gli utenti potranno vedere varie immagini di un prodotto pubblicizzato e procedere tranquillamente all’acquisto con carta di credito o con Apple Pay.

 

 

http://it.fashionmag.com/news/Il-tasto-compra-arriva-su-Instagram-e-Pinterest,536615.html#utm_source=newsletter&utm_medium=email

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Social links powered by Ecreative Internet Marketing