Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Il Centro Grossisti tra Russia e Web

| 1 Comment

Fare rete. È questa la parola d’ordine per il Centro Grossisti Padova che ha deciso di affrontare la crisi valorizzando il suo punto di forza: quello di essere un centro, cioè per sua natura una rete di imprese che persegue un obiettivo comune.

Proporsi come centro vuol dire diventare un marchio di efficienza e di qualità” afferma il presidente del Centro Grossisti Alberto Ferro. “E’ fondamentale che anche all’ estero il nostro nome sia riconosciuto come garanzia di qualità, serietà e di affidabilità. Per questo abbiamo deciso di partecipare alla missione economica in Russia, organizzata da Promex e da CatAscom di Padova, attraverso due nostri rappresentanti, Roberto Masiero della ditta Remiro e mia figlia Giorgia Ferro. La volontà è quella di aprirsi a nuovi mercati – spiega il presidente – Singolarmente sono molte le aziende del Centro che già lavorano con l’estero e che registrano risultati soddisfacenti, ora però stiamo cercando di fare un passo in più: l’obiettivo è quello di andare avanti in gruppo per garantire servizi migliori ai nostri clienti, per essere più competitivi e per valorizzare un polo come il nostro in cui è possibile incontrare un range molto ampio di categorie merceologiche“, spiega Alberto Ferro.

Centro Grossisti Padova e Russia

I due rappresentati, rientrati dalla missione in Russia, hanno registrato varie potenzialità di sviluppo e stanno cercando di portare avanti alcuni progetti concreti. “A Mosca io e Roberto Masiero abbiamo incontrato i rappresentati di due associazioni di piccole e medie imprese che hanno dimostato molta voglia di collaborare con noi e di metterci in contatto con imprese locali – spiega Giorgia FerroIl made in Italy è molto apprezzato ed è il nostro valore aggiunto quando ci proponiamo ai rivenditori esteri. A volte in tempi di crisi si è tentati di cedere alla concorrenza cinese ma la vera forza dell’Italia è la qualità e la raffinatezza dei gusti che all’estero è molto ricercata, in Russia sicuramente“. “La missione – spiega Roberto Masieroè servita ad allacciare anche rapporti con le istituzioni locali, penso alla Camera di Commercio di Mosca dove è possibile ricevere assistenza in merito a visti, problemi doganali e affidabilità delle aziende locali. La sede adiacente al Ministero delle Finanze, peraltro, suggerisce un legame ancora saldo tra politica ed economia in territorio russo“.

In questi giorni il Centro Grossisti sta lavorando per avviare dei progetti concreti, primo fra tutti quello degli shopping tour organizzati con tanto di guida bilingue e servizio navetta. “Stiamo cercando di far fruttare al massimo i contatti che abbiamo preso in Russia e sono certa che grazie alla collaborazione e alla grande esperieza degli operatori del Centro sarà possibile avviare progetti interessanti in grado di dare nuova spinta adrenalinica a tutti gli imprenditori. L’importante è fare squadra e andare avanti insieme“, conclude Giorgia Ferro.

In vista della crescente internazionalizzazione, il Centro Grossisti sta lavorando anche sulla sua immagine, guardando con interesse gli spunti che vengono dal web. Tra pochi giorni entrerà in rete il nuovo sito internet del Centro e sono molte le aziende che si sono messe al lavoro per potenziare il proprio sito e arricchirlo con cataloghi on-line che permettano a potenziali clienti esteri di conoscere le potenzialità e il valore dei prodotti offerti.

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Francesco Fascinato

Project Manager

One Comment

  1. Pingback: Il Centro Grossisti tra Russia e Web | Affari e Business in Russia: con Giulio Gargiullo | Scoop.it

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing