Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

“Oscar” ora se po’ di che sei italiano!

| 0 comments

Vittoria Italiana! Oscar Grande Bellezza

Los Angeles – Oscar Grande Bellezza. C’eravamo lasciati al Golden Globe ed ora eccoci qua a festeggiare ufficialmente: Sorrentino, l’Italia ha vinto finalmente l’Oscar!

Sui social tutti si sono scatenati a parlarne, fin dai primi passi delle star nel red carpet, impazzava l’oscarmania tra sperenze, critiche e attese. Gli appassionati più veraci hanno potuto seguire tutta la cerimonia dalle 22.50 in tv o addirittura in streaming sulla pagina ufficiale facebook della ABC chiamata “86th Oscar Academy Awards 2014″, ovviamente il tutto il lingua rigorosamente originale.

Alla vittoria, “forse” non proprio inaspettata, le parole del regista sono state  “Grazie a Toni e Nicola, grazie agli attori e ai produttori. Grazie alle mie fonti di ispirazione, i Talking Heads, Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona. Mi hanno insegnato tutti come fare un grande spettacolo. Che è la base per il cinema. Grazie a Napoli e a Roma, e alla mia personale grande bellezza, Daniela e i nostri due figli.”

All’evento erano presenti in tre: produttore, regista e protagonista. Carlo Verdone, come più volte ha dichiarato, per la sua indole umile ha preferito defilarsi ma nel momento in cui ha avuto la notizia non ha potuto non esclamare la propria soddisfazione: ”Hanno capito la potenza di immagini che ha Sorrentino, sorretta dalla bellezza di Roma, che è una scenografia per raccontare un’umanità senza futuro, senza orizzonte il film è un film sulla solitudine, anche molto spirituale. Un film sul dramma umano, che non è solo italiano ma di tutto il mondo occidentale per me è una soddisfazione grande perché io faccio commedie e per me questo era il primo film drammatico” sottolinea l’attore. Questo Oscar è un successo straordinario, che arriva in un momento molto importante. Dobbiamo volere più bene al nostro Paese.” - ha concluso.

Altra protagonista è stata Sabrina Ferilli: “Emozione incredibile, indescrivibile. Aver fatto parte di un progetto così importante, straordinario mi onora. Finalmente il cinema italiano torna ad occupare un posto di primo piano nel panorama cinematografico mondiale, tutto questo può solo essere motivo di orgoglio. La forza di questo film è anche la coralità e la capacità di parlare una lingua universale. È un film dallo stile riconoscibile, unico“.

La notizia si è susseguita velocemente tra il popolo degli internauti e molti volti dello spettacolo hanno espresso la loro gioia, ma anche qualche dissenso e ironia, come quella riversata su Leonardo Di Caprio, che dopo tante ma tante nomination ancora non è riuscito nell’impresa di accaparrarsi l’ambita statuetta.

Speriamo ora che la Stautetta di Sorrentino non resti l’unica Grande Bellezza dell’Italia. Dobbiamo vicere ben altre sfide più importanti.

 

Da Twitter alcuni dei commenti che ci sono piaciuti di più.

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing