Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Feel the land. Find your way

| 0 comments

“Padova Fotografia Festival” – Torna dal 21 marzo al 19 aprile 2014, con una nuova edizione, il progetto di ricerca fotografica organizzato dall’Associazione Sabspace di Padova in collaborazione con il Comune di Padova e il patrocinio della Provincia e l’Università degli Studi di Padova che coinvolge la città attraverso una serie di mostre e di eventi: conferenze, incontri con fotografi, workshop, maratone fotografiche e concorsi.

Padova Fotografia Festival vuole essere una kermesse fotografica diffusa, una piattaforma d’idee e progetti, dove  la creatività di fotografi nazionali e internazionali si unirà e confronterà con quella di fotografi del territorio.

Il festival è strutturato in diversi circuiti espositivi distribuiti nella cintura urbana ed extra urbana della città. La scelta degli spazi espositivi vuole rendere fruibile la fotografia in diversi luoghi della città e farla incontrare con il maggior numero di persone possibile. Da qui la scelta di identificare luoghi come palazzi antichi, gallerie d’arte, laboratori artistici e di design, uffici e spazi commerciali, spazi istituzionali e abitazioni private.

Le mostre fotografiche saranno suddivise tra la zona di Porta Molino e Via XX Settembre percorrendo il vecchio cardo della città.

Tema “FEEL THE LAND”.  Praticare lo spazio. Il paesaggio diventa territorio dell’azione e non dell’osservazione e contemplazione.
L’assoluta arbitrarietà degli eventi, la comunicazione casuale, la fluidità delle relazioni costituiscono la  vera qualità del paesaggio, la vera qualità del quotidiano che si rinnova e si ristruttura con il gesto  fotografico. Ogni fotografia è l’inizio di una storia, una storia che nasce nel tempo tra la prima e la seconda  fotografia. Ed è proprio là che nasce Feel The Land, nell’occhio di colui che osserva.

Nell’ ambito di Padova Fotografia Festival, L’Ufficio Progetto Giovani – Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova, promuove un bando di partecipazione per artisti fotografi del Veneto  under 35, curando la sezione espositiva intitolata Vuoti a Rendere che si svolgerà sempre a Padova dal 28 marzo all’11 aprile 2014.

Vuoti a Rendere è un progetto di rigenerazione urbana dell’Area Creatività che ha previsto la  realizzazione di attività culturali all’ interno di spazi della città da tempo vuoti e inutilizzati, con  l’obiettivo di:

  •  Compiere una ricognizione sui giovani fotografi veneti creando opportunità di promozione della  ricerca artistica contemporanea.
  •  Creare  in città nuovi luoghi di incontro e attivare una serie di esperienze di educazione visiva e  formale ai segni artistici contemporanei che possono abitare lo spazio cittadino.
  • Sviluppare e consolidare interventi che definiscano i processi culturali come elementi trainanti  per le trasformazioni sociali, culturali ed economiche del territorio.

Il progetto ha rappresentato altresì un’ opportunitàper gli artisti veneti selezionati, che potranno partecipare a:

  • Esposizioni collettive all’ interno di alcuni negozi  sfitti del centro cittadino a Padova dal 28 marzo all’11 aprile 2014.
  • 3 incontri con gli autori  aperti al pubblico, in cui gli artisti avranno la possibilità di presentare il  loro lavoro di ricerca.
  • Stampa del catalogo della manifestazione.
  • Selezione di un’artista/progetto per la realizzazione di una mostra personale nei mesi successivi al Festival, all’interno di una delle attività collaterali organizzate e promosse dall’Associazione Sabspace.
  • Selezione di un fotografo/progetto per la partecipazione alla prossima edizione di Quotidiana –  progetto nazionale per artisti under 35 che si terrà a Padova nell’autunno 2014.
  • Green card ad ogni artista selezionato per la partecipazione gratuita a tutti i workshops proposti dal Festival.

I 53 artisti partecipanti a Vuoti a Rendere sono stati selezionati da una commissione  composta dagli operatori del Gai di Padova, dai curatori di Padova Fotografia Festival e dal fotografo Laszlo Rinaldi.

Ci sono ancora un po’ di giorni per farci un pensierino e seguire tutte queste belle mostre ed esposizioni…Interessante, no?

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing