Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Italiani: Amanti della Notizia Snack

| 0 comments

Per HTC gli Italiani sono Amanti della Notizia Snack

Che il nostro paese rappresenti un’eccellenza mondiale quando si parla di cibo ormai è una cosa acclarata. Ma da qualche giorno a questa parte dopo una ricerca condotta da una delle società leader nella vendita di smartphone ovvero HTC, si è scoperto che siamo anche un popolo a cui piace sgranocchiare le notizie provenienti dal web come se fossero snack.

Approfondendo i risultati di questa ricerca si scopre che: il 65% degli italiani intervistati si ritengono “information snacker” ovvero amanti della notizia breve proveniente da più fonti possibili nel arco delle 24 ore.

Un italiano su 4 (40%) controlla le ultime news fin dalla colazione mentre uno su 3 (37%) controlla le notizie prima di addormentarsi.

Ma c’è di più! Oltre a voler esser informati h24, 2 italiani su 3 (73%) vogliono anche essere i primi a leggere gli articoli appena inseriti nei web magazine.

Qualche dato curioso? Gli italiani intervistati si mostrano più stimolati a postare notizie locali (30%) perchè ritenute meno rintracciabili rispetto a notizie sulla salute (9%) o sul gossip (4%).

Volendo fare una proiezione futura sul giornalismo ci sono dei dati di questa ricerca di mercato che danno sicuramente un orientamento sempre più social a questo settore: nonostante gli over 55 con il 50% degli intervistati si dimostra ancora fedele alla fruizione cartacea delle notizie, gli under 25 si dimostrano più amanti della notizia “snack” come le “breaking news”(34%) e non distinguono se la notizia proviene da fonti tradizionali o social (45%).

Ed è proprio questa prospettiva che ha portato la stessa HTC ed il social network per antonomasia Facebook a creare  dei nuovi aggregatori di notizie – HTC Blinkfeed e Facebook Paper App .

Secondo il responsabile dei contenuti e servizi HTC Yves Le Jan: “Daranno la possibilità ai loro clienti di ricevere in tempo reale sul proprio smartphone tutte le notizie a secondo dei propri interessi personali.Tutto questo, vista la presenza di una clientela sempre più digitalizzata e la fruizione di questi aggregatori diventerà sempre più un gesto quotidiano dei nostri clienti”.

Anch’io sono un information snacker….e sono convinto che questi aggregatori saranno il “nostro” quotidiano del futuro…Voi che ne pensate?

 

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing