Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Il Potere d’acquisto Torna Positivo!

| 0 comments

I Dati sul Potere di Acquisto Tornano Positivi

Sentiamo spesso in tv o leggiamo nei giornali due parole che forse non tutti conoscono davvero… potere d’acquisto.

Chiariamo che quando si parla di potere di acquisto delle famiglie, stiamo parlando del reddito reale posseduto dalla famiglia stessa. Questo dato, che è molto importante nelle valutazioni economico-finanziarie di un economia, nel 2014 torna positivo, dopo sei anni consecutivi in netto calo.

Si tratta ovviamente di previsioni dell’Istat, che sottolinea ulteriori dati confortanti: l’ultimo rialzo fu registrato nel 2007 e dalle stesse stime, il potere di acquisto dovrebbe attestarsi sopra lo zero anche il prossimo anno e confermare il trend per il 2016, spingendo in questo modo i consumi.

Altro indice fondamentale di valutazione è il PIL (Prodotto Interno Lordo) ovvero il valore totale dei beni e dei servizi prodotti in un Paese che in quest’anno salirà dello 0,6% in termini reali, mentre nel 2015 è prevista una crescita intorno all’1,0%.

 

Soprattutto nelle ultime settimane il tema caldo rimangono i famosi 80€ in più in busta paga… si parla di ”effetto minimo positivo” sui consumi delle famiglie nel 2014, previsti in ripresa dello 0,2%, dopo tre anni consecutivi in negativo. Inoltre il 2015 viene visto come anno di ulteriore miglioramento con una crescita dei consumi delle famiglie pari allo 0,5%.

Speriamo davvero in un inversione di rotta per tutti i settori economici e soprattutto un sostegno alle famiglie, ai lavoratori ma senza dimenticare le imprese che lavorano e danno lavoro in questo paese che ha sempre più bisogno di positività e determinazione.

 

[Fonte: http://it.fashionmag.com]

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Francesco Fascinato

Project Manager

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing