Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Scopriamo Remove Before Landing

| 0 comments

Remove Before Landing: il salva-bimbo in auto

Un nuovo prodotto che nasce dall’idea di tre giovani professionisti con l’intento di salvaguardare la vita dei più piccoli.

Riportiamo integralmente il Comunicato Stampa che lancia il RemoVE BEfore Landing, un dispositivo di sicurezza che elimina il rischio di dimenticare un bambino in auto.

Un semplice dispositivo di sicurezza che elimina il rischio di dimenticare un bambino in auto

 Dimenticati in auto sotto il sole, sui loro seggiolini. Sono in aumento le morti di bambini lasciati in macchina. E se la cronaca è florida di esempi, di storie drammatiche, in Italia e all’estero, le statistiche ci forniscono numeri allarmanti. Ed è stato proprio Andrea Albanese, padre del piccoloLuca che nel giugno di un anno fa ha perso la vita perché scordato in macchina, a lanciare un grido di allarme: “Dopo la tragedia – racconta Albanese – mi sono reso conto che era necessario agire, fare qualcosa di concreto, perché non accada più. Per Luca non si può più fare nulla, ma ci sono tanti altri bambini che possono e devono esser salvati e basta un semplice dispositivo per farlo”.

RemoVe Before Landing ® è un dispositivo di sicurezza che elimina il rischio di dimenticare un bambino in auto. Concepito secondo il criterio di massima semplicità di funzionamento, nasce dalla necessità di risolvere il drammatico problema dei decessi – sfiorati o purtroppo avvenuti – per ipertermia, colpo di calore.

UN SEMPLICE KIT PER LA FAMIGLIA.

RemoVe Before Landing ® è un Kit composto da un portachiavi e un nastro di sicurezza che collega le chiavi di accensione dell’auto direttamente alla base del seggiolino o dell’ovetto del bambino (modalità d’uso “Keys”). Il dispositivo è utilizzabile anche nella modalità “Door” collegando la portiera dell’auto (lato guidatore) e montante del poggiatesta del conducente. Utilizzando il semplice principio della ‘connessione tra due parti’, RemoVe è quindi assolutamente affidabile. Prima di uscire dall’auto il conducente dovrà infatti necessariamente disattivare il dispositivo connesso direttamente al seggiolino o all’ovetto del piccolo, o alla portiera del guidatore, a seconda della modalità d’uso “Keys” o “Door”, per poter uscire dalla propria macchina.

BAMBINI DIMENTICATI.

In Francia la Commissione per la sicurezza dei Consumatori ha rilevato che, tra il 2007 e il 2009, ci sono stati 24 casi di ipertermia in bambini rimasti chiusi in macchina, di cui 5 mortali. Il 54 % dei genitori aveva lasciato intenzionalmente il bambino in auto, per svolgere qualche commissione, sottovalutando il rischio legato a tale comportamento; il 46% aveva dimenticato il bambino in automobile recandosi al lavoro o tornando a casa. Casi mortali di ipertermia sono stati segnalati anche in altri Paesi Europei: 2 nel Belgio (nel 2007-2008), 4 in Israele 4 (tra il 2004 e il 2008) e solo nel 2008, 19 casi fortunatamente non mortali. Ancora, il numero totale di morti di bambini statunitensi per colpo di calore dal 1998 a oggi è di 615. E sono tanti i casi in cui la tragedia è stata solo sfiorata: basta ad esempio una giornata nuvolosa o un passante che si accorge in tempo del bambino lasciato solo in auto.

Centinaia sono le testimonianze di storie “a lieto fine”, che però non fanno notizia. Forse, anche per questo, molti Paesi non hanno ancora promulgato leggi in materia.

UNA RAGIONE ETICA E SOCIALE.

RemoVe Before Landing ® nasce dall’idea di tre giovani professionisti per sostenere una causa di grande importanza sociale e con l’intento di fondare la propria attività su norme e principi etici e sociali. Lasciare un bambino in auto è estremamente pericoloso. “Noi spieghiamo perché si può scordare, perché non si deve lasciare mai in auto e aiutiamo a farlo con il nostro prodotto: abbiamo l’ambizione di voler diventare un marchio di riferimento per la sicurezza dei bambini in auto”.

UN PORTALE PER LA SICUREZZA E L’INFORMAZIONE.

La commercializzazione del dispositivo di sicurezza avverrà attraverso il sito web: www.timetoremove.com. Il portale www.timetoremove.com è stato concepito per essere un punto di riferimento, un contenitore di informazioni, uno strumento di sensibilizzazione sul tema della sicurezza dei bambini in auto.

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Marco Baruffato

Content & Editor Manager

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing