Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Bruciamo i Grassi Non la Pelle!

| 0 comments

Come bruciare calorie in Estate divertendosi in spiaggia

Cari lettori di CommercioXL buon inizio Agosto!

Con la speranza che possa iniziare davvero l’estate, abbiamo pensato di regalarvi un post che vi possa aiutare a mantenere la linea anche durante le vacanze e a bruciare calorie… Lo sappiamo le ferie sono fatte per rilassarsi e soprattutto per mangiare, assaggiando o ritrovando sapori diversi che non siamo abituati a gustare durante tutto l’arco dell’anno. Ma il nostro non vuole essere un invito a fare diete, semplicemente un piccolo elenco di informazioni e curiosità che sicuramente attuate senza neanche saperlo e che può essere da stimolo per non arrivare a Settembre con la paura della bilancia.

Ad esempio sapevate che per ogni ora di gioco a beach volley avete la possibilità di perdere qualcosa come 200 calorie? Già perchè la posizione che manteniamo per questa attività svolta sulla sabbia, permette di tonificare al meglio gambe e glutei attenzione però a non esagerare perché la forte sudorazione comporta anche il rilascio di sali minerali che devono essere subito reintegrati con acqua e frutta.

Anche un grande classico come i racchettoni vi potrà far perdere all’incirca lo stesso numero di calorie, un piccolo accorgimento può essere quello di distanziarvi dal vostro compagno di gioco in modo da essere costretti a colpire la pallina con più forza facendo quindi uno sforzo maggiore.

Per gli amanti del frisbee possiamo dire che nonostante sia meno comune come gioco da vedere in spiaggia, ha comunque una sua efficacia, addirittura di più dei giochi precedentemente elencati. Un continuo movimento della durata di mezz’ora, vi potrà far perdere 92 calorie quindi più ci si diverte e più si smaltisce.

Se non siete particolarmente sportivi e tutte queste attività non sono di vostro gradimento non temete, anche una semplice camminata in acqua tra una chiacchiera e l’altra con la vostra amica d’ombrellone, vi potrà aiutare nell’intento; Passeggiare in mare infatti  garantisce una costante perdita di calorie, oltre alla bonificazione dei muscoli delle gambe e dei glutei e se proprio vogliamo esagerare, possiamo avanzare portando l’acqua a livello della vita in modo da fare più fatica.

Quest’estate almeno per il momento, non ci sta regalando un sole da abbronzatura totale (anche se vi ricordiamo, che nel qual caso decidesse di comparire è bene fare attenzione e proteggere la nostra pelle con creme adatte evitando un’esposizione malsana) quindi, dopo aver scoperto che possiamo tenerci in forma con poco, divertiamoci a bruciare calorie e grassi e non la pelle!

 

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing