Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Rapporto Fallimenti e Startup 2014

| 0 comments

Rapporto Fallimenti e Startup 2014: per ogni fallimento aprono 27 startup

In questo periodo particolamente difficile sembrerà strano ma il rapporto tra fallimenti e l’apertura di nuove aziende è il seguente: per ogni fallimento aprono 27 startup.

Dati elaborati dall’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza nei primi 9 mesi del 2014 0vvero tra Gennaio e Settembre. A fronte di 10.500 imprese che sono entrate in procedura fallimentare, sono nate oltre 286mila nuove iniziative imprenditoriali.

Ad eccezione della Valle d’Aosta che guida la classifica con 65 nuove imprese ogni fallimento, sono proprio le regioni del Sud ad occupare le prime posizioni… Ad esempio la Basilicata è al secondo posto con 47 startup ogni fallimento, seguono il Molise con 41, la Calabria 40, la Sardegna 38 e la Puglia 37,9.

Caso diverso per la Lombardia, che vanta l’indice più basso della media nazionale (18,9 contro 27,3 nuove imprese per ogni impresa fallita) ma è la regione che vanta il numero più alto in assoluto di imprese iscritte: tra Gennaio e Settembre 2014 si contano oltre 44mila startup.

Questi dati segnalano un momento di particolare difficoltà nel quale, però, molte persone dotate di spirito imprenditoriale, approfittano per creare e sviluppare la loro idea di impresa. Sicuramente un punto di partenza e un modo efficace per uscire da una situazione economica in stallo e trovare opportunità di business davvero interessanti.

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Francesco Fascinato

Project Manager

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing