Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Semestre Positivo Per il Settore Tessile e Moda

| 0 comments

Dati Positivi per il Settore Tessile e Moda

Buone notizie per il settore tessile e moda italiano che secondo le prime elaborazioni dell’indagine campionaria di SMI (Sistema Moda Italia), fa segnare risultati positivi, sia all’estero che in Italia.

Indagine alla quale hanno partecipato oltre 120 aziende i cui dati sono stati presentati durante la conferenza stampa di Pitti Immagine Uomo qualche giorno fa a Milano.

Il 2014 è stato un anno strano – ha affermato Gaetano Marzotto presidente di Pitti Immagine – con un calo dei consumi nei primi mesi in USA, Canada e Europa a causa di piogge e nevicate. Poi c’è stata una leggera ripartenza, ma allo stesso tempo una frenata della Russia dettata dalla crisi di Crimea e Ucraina. Nel complesso il Made in Italy ha messo a segno buoni numeri all’estero, ma i consumi restano in calo nel nostro Paese.

Vediamo qualche dato specifico… il primo trimestre ha registrato un aumento del 3,4%, mentre nel secondo e terzo trimestre le vendite interne sono aumentate del 7% circa in entrambi i periodi. Oltreconfine le aziende indagate, hanno avuto sviluppi positivi per tutti i nove mesi monitorati crescendo del +3,7%. Nel terzo trimestre, i primi dati indicano un incoraggiante incremento del 6,2% per le vendite estere e del 7% per quelle nostrane. Infine, segnali incoraggianti arrivano dalla raccolta di ordini sia italiana che estera (+3% circa).

Per il 2015 le stime sono senza dubbio ottimistiche ma abbiamo bisogno di interventi strutturali del governo per ridare fiducia e slancio alle famiglie e un sostegno concreto alle aziende del nostro Paese, soprattutto a quelle legate al settore tessile e moda.

 

Fonte [http://it.fashionmag.com]

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Francesco Fascinato

Project Manager

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing