Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Whatsapp Web… Whatsapp nei nostri Pc e Mac

| 0 comments

Whatsapp Web: arriva la versione desktop di Whatsapp…

Dopo rumors e smentite è notizia di qualche giorno fa dell’arrivo di Whatsapp Web il sito che permette di utilizzare l’applicazione di messaggistica istantanea per smartphone più usata al mondo sui nostri Pc e Mac.

La notizia è stata data da Jan Koum presidente di Whatsapp attraverso un post sul suo profilo Facebook.

Al momento Whatsapp Web è utilizzabile sui Pc solo tramite il browser Google Chrome quindi niente Internet Explorer e Firefox e Safari (per ora…).
Mentre per gli smartphone sono abilitati i possessori di sistemi Android,Blackberry e Windows phone per gli iPhone c’è ancora da attendere a quanto pare.

Ora vi chiederete come si fa?

Bene innanzitutto in contemporanea con il browser del Pc aperto, bisogna avere attiva la connessione internet del proprio smartphone, Wi-fi o 3G; scaricare sul proprio smartphone l’ultimo aggiornamento di Whatsapp; andare sulle impostazioni dell’applicazione presente sul cellulare e cliccare su “Whatsapp Web”; subito dopo si passa all’attivazione del profilo sul proprio pc attraverso la scansione di un codice QR presente sul sito https://web.whatsapp.com/ tramite il vostro smartphone.

Una volta finita la scansione si aprirà automaticamente il browser Google Chrome con l’interfaccia di Whatsapp Web che vi permetterà di comunicare con tutti i Vostri contatti presenti sul proprio smartphone.
Dai primi test effettuati pare che la sua funzionalità di messaggistica sia ottima inoltre si può attivare la funzione di notifica in modo da essere avvisati quando arrivano nuovi messaggi e si potranno inviare file audio dal proprio pc.
Mentre per le chiamate vocali bisogna aspettare ancora un pò anche se nel web già girano immagini su questo ulteriore strumento questa volta su dispositivi iOS.

Quindi che dire dopo aver parlato delle tre virgolette e chiamate vocali ecco spuntare questa ulteriore novità… e non finisce qui a quanto pare… Voi che ne pensate?

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing