Blog sponsorizzato da Centrogrossisti.it

vai al sito di Centro Grossisti

Fashion Blogger in una Fabbrica Cambogiana

| 0 comments

Tre Fashion Blogger lavorano per un mese in una fabbrica tessile della Cambogia

Una notizia di qualche tempo fa quella che riguarda tre fashion blogger norvegesi che hanno deciso di lavorare per un mese come operaie in una fabbrica tessile della Cambogia. Stanchezza, lacrime e fatica delle tre ragazze sono diventati gli ingredienti della trasmissione-reality Sweatshop: Deadly Fashion.

Ecco il trailer del programma televisivo…

Annunciato inizialmente a metà del 2014, il programma è stato trasmesso alla fine dell’anno, rilanciando in Norvegia il dibattito sul rapporto tra i consumi e le realtà produttive nei paesi poveri del pianeta.

Due delle tre ragazze hanno sollevato molte polemiche accusando i produttori della trasmissione, di aver risparmiato il colosso svedese dell’abbigliamento low cost H&M, poiché inserzionista pubblicitario molto importante in TV.
Cinque mini documentari di 13 minuti ciascuno, il documentario integrale mostra l’avventura delle tre blogger, dall’entusiasmo iniziale della partenza alla sofferenza più totale di fronte al ritmo insostenibile delle giornate di lavoro.

Il momento culminante della serie è stato quando una ragazza di 19 anni ha raccontato a una delle norvegesi sua coetanea che questa difficile vita quotidiana è preferibile al morire di fame, come è successo a sua madre.

Un tema, quello delle produzioni a bassissimo costo svolte nei paesi del terzo mondo, che tiene sempre alta l’attenzione sui diritti umani e su come proprio le grandi multinazionali, spesso, siano le prime a non rispettare accordi internazionali e le condizioni psicofisiche dei lavoratori.

 

[Fonte: http://it.fashionmag.com]

Comments

comments

Condividi!
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Email

Author: Francesco Fascinato

Project Manager

Lascia un Commento

Required fields are marked *.

*


Social links powered by Ecreative Internet Marketing